DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2021

1,5025,00 IVA inclusa

Svuota

Descrizione

La 31esima edizione del Dossier Statistico Immigrazione, sostenuta dall’Otto per Mille della Tavola Valdese e, per la prima volta, dall’Istituto di Studi politici “S. Pio V”, restituisce i primi effetti consolidati, seppure non definitivi, della pandemia a livello socio-statistico.

Attraverso le analisi proposte da una pluralità di esperti, organizzazioni e prospettive disciplinari, ma sempre a partire dai dati statistici ufficiali, il Rapporto aggiorna lo stato dell’immigrazione e dell’emigrazione in Italia ad oltre un anno e mezzo dall’irrompere dell’emergenza sanitaria e contribuisce a dare una lettura di come i processi migratori, la qualità dell’inserimento sociale ed economico degli immigrati e la società tutta siano stati influenzati dalla pandemia.

Le fonti statistiche utilizzate provengono da archivi amministrativi ufficiali e offrono al lettore un’ampia serie di dati e informazioni la cui ricchezza è completata dal pluralismo di voci e autori, dalle analisi delle redazioni regionali del Centro Studi IDOS e dal supporto di ricerche qualitative.

Il volume si apre con una sezione sulla dimensione internazionale ed europea della mobilità umana, prosegue con l’esame delle caratteristiche strutturali dei flussi e dell’immigrazione in Italia, ne osserva i processi di inserimento, integrazione e partecipazione, fino a misurarne la presenza nel mercato del lavoro e il contributo all’economia nazionale. Chiudono il Rapporto i capitoli sulle singole regioni e un’ampia appendice statistica dettagliata per singole province di insediamento.

Ne risulta una lettura aggiornata e articolata dell’immigrazione che, nell’auspicio di IDOS e delle strutture promotrici del Dossier, potrà contribuire ad elevare il grado di conoscenza e consapevolezza sul tema da parte di un pubblico sempre più ampio affinché, con l’aiuto dei numeri e di una loro corretta analisi, si possa pervenire a un approccio maggiormente ancorato alla realtà e a politiche capaci di migliorare la vita e il futuro di tutti i cittadini.

Curatori: Centro Studi e Ricerche IDOS
Casa editrice: IDOS
Città: Roma
Data pubblicazione: 2021

SCARICA L’INDICE

Informazioni aggiuntive

Formato

Cartaceo, Pdf

Volume | Singoli capitoli

Volume, 0_Introduzione Il pendolo del gattopardo, 1_Europa, se ci sei batti un colpo, 2_Demografia, sviluppo e migrazioni internazionali in tempo di Covid, 3_Migrazione e Agenda 2030_concepire la migrazione come fenomeno intrinseco al cambiamento sociale, 4_Rimesse 2020_contrazione o crescita_ Dietro i numeri una realtà più complessa, 5_I migranti forzati nel mondo e in Europa, 6_In fuga nonostante la pandemia_L'emergenza climatica resta il filo rosso, 7_Prima del Mediterraneo. Le dinamiche migratorie tra Sahara e Maghreb, 8_Il ritorno della rotta atlantica e la crisi migratoria nelle Isole Canarie, 9_I Balcani tra nuove rotte e quotidiane odissee, 10_Presenza straniera e politiche migratorie, 11_Mobilità intra-Ue_un’idea al bivio. EUReKA, 12_Le mani sulle frontiere. Politiche comunitarie, interessi economici e diritti umani, 13_I “Corridoi umanitari” dall’Italia all’Europa, 14_Pluralismo religioso in Europa_novità ed elementi di continuità, 15_La Colombia e la svolta umanitaria_lo status temporaneo di protezione per migranti venezuelani, 16_La “Fortezza Australia” e la crisi di Covid-19, 17_Italiani all’estero_la pandemia contribuirà a invertire la “fuga di cervelli”, 18_Come è cambiato l’approccio all’immigrazione dopo l’11 settembre, 19_La popolazione straniera residente alla fine del 2020. Bilancio demografico, 20_La popolazione straniera residente. Le principali nazionalità, 21_Regolarità in caduta per i non comunitari nel 2020, 22_Le politiche di ingresso e i visti rilasciati nel 2020, 23_Regolarizzazione 2020_il monitoraggio della Campagna “Ero Straniero”, 24_La pluralità e la dinamicità della presenza della presenza migratoria femminile, 25_I migranti forzati e l’accesso all’asilo in Italia, 26_La protezione speciale_una normativa che ripristina il rispetto degli obblighi costituzionali, 27_I controlli di polizia e gli ostacoli all’ingresso di richiedenti asilo, 28_Il sistema di accoglienza per richiedenti asilo, 29_La rete del Sistema di accoglienza e integrazione, 30_I minori stranieri non accompagnati in Italia in un anno di emergenza sanitaria, 31_Il contrasto all’immigrazione irregolare, 32_L’idea di integrazione alla prova globale della pandemia, 33_Per una governance pensata. Idee su politiche migratorie e di asilo più efficaci, 34_L’impatto dell’emergenza Covid-19 sui percorsi di integrazione nel sistema di accoglienza, 35_Diritti sociali e stranieri. Interrogativi per la fase di ripresa e resilienza, 36_Immigrati e casa_dal crollo alla ripresa, 37_Le coppie miste nel contesto dei nuovi modelli familiari, 38_Povertà e immigrazione al tempo della pandemia, 39_Processi identitari e di integrazione dei giovani stranieri di seconda generazione in Italia, 40_La cittadinanza italiana_un premio da meritare o un diritto-dovere da riconoscere, 41_I minori stranieri non accompagnati_una fragilità di cui prendersi cu, 42_A scuola o a casa_gli studenti di cittadinanza straniera durante la pandemia, 43_Gli studenti stranieri nelle università italiane, 44_Il progetto MeCI dell’Università del Molise_l_ultimo anno di attività, 45_L’appartenenza religiosa degli immigrati. Un pluralismo ricco di prospettive, 46_L’esperienza italiana di “integrazione dimezzata”, 47_Libertà religiosa nelle leggi regionali, 48_Stranieri e criminalità. Analisi storica di un fenomeno strumentalmente distorto, 49_Stranieri e carcere. Tra pregiudizi e minori opportunità, 50_Immigrazione, salute e pandemia da Covid-19. Ieri, oggi e…, 51_La rappresentazione mediatica dei migranti e l’hate speech di matrice xenofoba, 52_Dai dati statistici a una nuova antropologia dei lavoratori immigrati, 53_Occupati e disoccupati stranieri in Europa e in Italia_la Rilevazione sulle forze di lavoro Istat, 54_I lavoratori stranieri nell’anno della pandemia_analisi degli archivi Inps, 55_Prestazioni sociali, pensioni e integrazioni salariali erogate a stranieri non comunitari, 56_I lavoratori stranieri nel settore agricolo, 57_La mappa delle inchieste sul grave sfruttamento in Italia, 58_La componente straniera nel comparto domestico, 59_La tutela dei lavoratori stranieri occupati nel settore del lavoro domestico, 60_Dinamismo e fragilità_le attività indipendenti dei migranti nell’anno della pandemia, 61_L’adesione ai sindacati delle lavoratrici e dei lavoratori stranieri nell’anno della pandemia di Covid-19, 62_Infortuni e malattie professionali tra i lavoratori non comunitari_anno 2020, 63_L’attività dei patronati per i cittadini e le cittadine migranti e le proprie famiglie durante la pandemia, 64_Il contributo economico dell’immigrazione, 65_L’impatto del Covid sui comportamenti finanziari dei cittadini stranieri, 66_Per una lettura integrata delle schede regionali, 67_Nota metodologica e infografiche Italia, 68_Lombardia. Rapporto immigrazione 2021, 69_Piemonte. Rapporto immigrazione 2021, 70_Valle d_Aosta. Rapporto immigrazione 2021, 71_Liguria. Rapporto immigrazione 2021, 72_Veneto. Rapporto immigrazione 2021, 73_Friuli Venezia Giulia. Rapporto immigrazione 2021, 74_Provincia Autonoma di Bolzano. Rapporto immigrazione 2021, 75_Provincia Autonoma di Trento. Rapporto immigrazione 2021, 76_Emilia Romagna. Rapporto Immigrazione 2021, 77_Toscana. Rapporto immigrazione 2021, 78_Marche. Rapporto immigrazione 2021, 79_Umbria. Rapporto immigrazione 2021, 80_Lazio. Rapporto immigrazione 2021, 81_Campania. Rapporto immigrazione 2021, 82_Abruzzo. Rapporto immigrazione 2021, 83_Molise. Rapporto immigrazione 2021, 84_Basilicata. Rapporto immigrazione 2021, 85_Calabria. Rapporto immigrazione 2021, 86_Puglia. Rapporto immigrazione 2021, 87_Sicilia. Rapporto immigrazione 2021, 88_Sardegna. Rapporto immigrazione 2021, 89_Tabelle statistiche

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share