18/11/2021 – EUReKA Project Final Conference: Download the APP and the Handbook 2.0

The concept of European citizenship and the implementation of intra-EU free movement make the European Union a unique experience of cosmopolitanism and the closest thing to a “laboratory” on open borders.

The right to move and reside freely within the territory of the Member States is a pillar on which the construction of Europe lies; but is currently subject to a tangle of national provisions that hinder intra-EU mobility and stifle the advantages that fluid mobility would bring to the economy and society of the EU Member States. Moreover there is a widespread misperception of EU mobile citizens that, in many Member States, media and policymakers commonly refer as “migrants” and their movement as “migration”.

These issues will be discussed during the online final conference of the project EUReKA: A Key Access to EU Rights, organized on November 18th, 2021 (9.30 Italian time – 10.30 Romanian time) by the European Institute of Romania with the collaboration of IDOS. To join the event, please visit the Portal and register in the form provided.

EUReKA-A Key Access to EU Rights is a EU funded project (GA826666) aimed at promoting the exercise of free circulation of EU mobile citizens through the exchange of skills/competences and an increased access to/use of digital information. If you are interested in learning more, please browse the EUReKA Portal and download the Key4Mobility APP.

You will find a simplified digital guidance to EU mobile citizens’ rights and duties and, above all, a geo-referenced mapping of the services to be consulted in 6 EU countries (Italy, Croatia, France, Germany, Portugal and Romania), available in 4 EU languages. For Italy, for example, the portal and the APP work in Romanian, Polish and English, as well as in Italian.

In addition a Handbook on IT best practices was prepared (EU mobile citizens go digital 2.0) to assist in developing more appropriate approaches for the benefit of national and local officials, all stakeholders and practitioners involved in intra-EU mobility governance and services’ provision, by providing meaningful data, assessing barriers faced by EU mobile citizens, mapping and evaluating the existing technology tools and following up the research findings with a set of practical recommendations.

We look forward to meeting you at the final conference and trust that the valuable work carried out by the EUReKA Consortium will be known and used by mobile citizens who now live in another EU country as well as those who plan to move within the EU in the near future.

Please visit the EUReKA Portal and download the Key4Mobility APP, let us know your feedback and make the EUReKA IT tools known through word of mouth.

 

INSIGHTS

A Key Access to EU Rights final conference
EUReKA Portal
Key4Mobility APP
Handbook on IT best practices EU mobile citizens go digital 2.0

 

18/11/2021 – Conferenza finale del progetto EUReKA: scarica l’APP e il Manuale 2.0

Il concetto di cittadinanza europea e l’attuazione della libera circolazione intra-UE fanno dell’Unione europea un’esperienza unica di cosmopolitismo e la realtà più vicina a un “laboratorio” sulle frontiere aperte.

Il diritto di circolare e risiedere liberamente nel territorio degli Stati membri è un pilastro su cui poggia la costruzione dell’Europa; ma è attualmente soggetto a un groviglio di disposizioni nazionali che ostacolano la mobilità intra-UE e soffocano i vantaggi che una mobilità fluida porterebbe all’economia e alla società degli Stati membri dell’UE. Inoltre è diffusa percezione errata dei cittadini mobili dell’UE che, in molti Stati membri, i media e i politici definiscono comunemente “migranti” e il loro movimento “migrazione”.

Questi temi saranno discussi durante la conferenza finale online del progetto EUReKA: A Key Access to EU Rights, organizzata il 18 novembre 2021 (9.30 ora italiana; 10.30 ora romena) dall’Istituto Europeo di Romania con la collaborazione di IDOS. Per partecipare all’evento, visita il portale e registrati nell’apposito modulo.

EUReKA-A Key Access to EU Rights è un progetto finanziato dall’UE (GA826666) volto a promuovere l’esercizio della libera circolazione dei cittadini mobili dell’UE attraverso lo scambio di abilità/competenze e un maggiore accesso/uso delle informazioni digitali. Se siete interessati a saperne di più, consultate il Portale EUReKA e scaricate l’APP Key4Mobility.

Troverete una guida digitale semplificata ai diritti e ai doveri dei cittadini mobili dell’UE e, soprattutto, una mappatura georeferenziata dei servizi da consultare in 6 paesi dell’UE (Italia, Croazia, Francia, Germania, Portogallo e Romania), disponibile in 4 lingue comunitarie. Per l’Italia, ad esempio, il portale e l’APP funzionano in romeno, polacco e inglese, oltre che in italiano.

Inoltre, è stato preparato un manuale sulle migliori pratiche IT (EU mobile citizens go digital 2.0) per aiutare a sviluppare approcci più appropriati a beneficio di funzionari nazionali e locali, di tutte le parti interessate e degli operatori coinvolti nella governance della mobilità intra-UE e nella fornitura di servizi, fornendo dati significativi, valutando gli ostacoli incontrati dai cittadini comunitari mobili, mappando e valutando gli strumenti tecnologici esistenti e dando seguito ai risultati della ricerca con una serie di raccomandazioni pratiche.

Non vediamo l’ora di incontrarti alla conferenza finale e confidiamo che il prezioso lavoro svolto dal Consorzio EUReKA sia conosciuto e utilizzato dai cittadini in mobilità che ora vivono in un altro paese dell’UE e da coloro che hanno intenzione di spostarsi all’interno dell’UE nel prossimo futuro.

Visita il portale EUReKA e scarica l’APP Key4Mobility, facci conoscere il tuo feedback e diffondi la conoscenza degli strumenti IT di EUReKA attraverso il passaparola.

 

APPROFONDIMENTI

A Key Access to EU Rights Conferenza finale (in inglese)
EUReKA Portale (multilingue, Italiano incluso)
Key4Mobility APP (multilingue, Italiano incluso)
Manuale sulle best practices digitali EU mobile citizens go digital 2.0