OSSERVATORIO SULLE MIGRAZIONI A ROMA E NEL LAZIO. DICIANNOVESIMO RAPPORTO

1,5020,00 IVA inclusa

Curatori: Centro Studi e Ricerche IDOS
Casa editrice: Edizioni IDOS
Città: Roma
Data pubblicazione: 2024

SCARICA L’INDICE
Svuota
COD: 9788864800936 Categorie: ,

Descrizione

Con questa diciannovesima edizione, l’Osservatorio sulle migrazioni a Roma e nel Lazio torna a indagare lo stato dell’immigrazione a partire dalle statistiche ufficiali, integrate da approfondimenti tematici e qualitativi che ne completano le informazioni e l’interpretazione.
Il rapporto, a cura del Centro Studi e Ricerche IDOS in collaborazione con l’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”, si avvale del contributo di decine di autori e organizzazioni del pubblico e del privato sociale, offrendo un quadro aggiornato, completo e articolato del fenomeno migratorio nel Lazio e nei suoi comuni, attraverso una panoramica che, dal livello regionale, scende nel dettaglio della Città metropolitana di Roma e della Capitale.
Emerge il crescente protagonismo dell’immigrazione in tutta la regione e viene confermata la centralità di Roma, non solo per il suo primato quantitativo, ma anche per la sua rappresentatività di quanto accade nel resto del Paese: da una parte, la capacità di innovazione e sperimentazione espressa dall’associazionismo, dai corpi sociali, da tante istituzioni e amministrazioni locali, dall’altro il persistere di gravi forme di esclusione ed emarginazione, l’inefficienza amministrativa nel rilascio dei documenti, i gravissimi ritardi nel processare le domande di regolarizzazione del 2020, le violazioni dei diritti, fino al buco nero del Cpr di Ponte Galeria, teatro nel 2024 dell’ennesimo suicidio e ultimo anello dell’infernale ingranaggio della detenzione amministrativa, ormai degenerata in business e, tuttavia, non solo rafforzata in Italia, ma esternalizzata oltre i confini nazionali ed europei.
Il volume affronta la dimensione statistica dell’immigrazione nel Lazio (indicatori demografici, registrazioni e cancellazioni anagrafiche, naturalizzazioni, permessi di soggiorno, richiedenti asilo e rifugiati accolti, studenti delle scuole e delle università), le ricadute sociali e in termini di convivenza, l’inserimento lavorativo (dipendente e autonomo), l’accesso alla previdenza pensionistica e sociale e, più in generale, gli aspetti economici dell’immigrazione. Chiude il Rapporto un’ampia appendice statistica, con schede dedicate a ciascun municipio della Capitale.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.601 kg
Formato

Cartaceo, Pdf

Volume | Singoli capitoli

Volume, 0 Prefazione_Verso il nuovo Piano Sociale cittadino, 1 Introduzione_Migrante, soggetto privilegiato di una nuova scienza urbana, 2 Gli stranieri residenti e soggiornanti nelle province del Lazio, 3 Contarli per farli contare. Uno sguardo sui senzatetto che vivono in Italia e nel Lazio, 4 I minori stranieri non accompagnati nel Lazio, 5 I minori stranieri non accompagnati egiziani nel Lazio, 6 Uno sguardo all’Italia e al Lazio: il fallimento annunciato del sistema di accoglienza, 7 L’insegnamento dell’italiano ai migranti nelle scuole del Terzo settore, 8 Gli studenti stranieri nelle università del Lazio, 9 Servizio civile universale con giovani migranti: molto più di un compito, un viaggio condiviso, 10 Politiche per la salute e impegno sul territorio. Non solo ambulatori Stp/Eni, 11 La presenza degli stranieri nella provincia di Frosinone e le principali difficoltà incontrate nell’accesso ai diritti sociali, 12 Nigerian fighters nel Sai di Latina: sfide educative e progettualità emancipanti, 13 I profughi ucraini in Italia: luci e ombre di un diverso modello di accoglienza, 14 La diaspora laziale nel mondo tra radicamento e ricambio generazionale, 15 La popolazione straniera nella Città metropolitana di Roma, 16 Soglie reali e soglie immaginate: i numeri e i bisogni degli alunni di origine immigrata, 17 Stranieri criminali? Riflessioni per una decostruzione del nesso tra migrazioni e criminalità, 18 La tutela del minore straniero non accompagnato nel Lazio: tra criticità e operatività, 19 Emergenza Ucraina: l’accoglienza domestica di Refugees Welcome, 20 Diaspore resistenti: un progetto della Casa Internazionale delle Donne e di Radio Bullets, 21 La regolarizzazione dei familiari nell’interesse del minore, 22 Integrazione dei migranti nei servizi socio-sanitari consultoriali, 23 La popolazione straniera nei registri anagrafici di Roma, 24 Le misure di accoglienza e inclusione di Roma Capitale in favore delle persone migranti, 25 Dal Tribunale delle donne di Sarajevo al Tribunale delle donne di Roma, 26 L’impegno dell’Unhcr con le persone apolidi, 27 Il Cpr di Ponte Galeria: uno specchio da cui guardare la storia della detenzione amministrativa in Italia, 28 Detenzione capitale: il trattenimento nel Cpr di Ponte Galeria, 29 Espulsioni e detenzione amministrativa dopo la pena in carcere, 30 Raggiungere gli invisibili: il progetto “La Asl in camper” e la rilevazione dei bisogni socio-sanitari delle donne nei territori della vulnerabilità sociale, 31 Il progetto Psic nell’Asl Roma 2: interventi al confine, il confine degli interventi. Come sviluppare prossimità per tutelare la salute ai margini, 32 La mediazione linguistico-culturale nella presa in carico di persone migranti e rifugiate. Il Centro Psyché – “Francesca Uneddu” di Medu, 33 40 anni del Poliambulatorio Caritas di Roma: dall’opera “segno” alla comunità che si prende cura, 34 I laboratori L2 nelle scuole di Roma e le sfide del plurilinguismo, 35 L’alunno straniero deve poter imparare l’italiano a scuola, 36 La mediazione interculturale in ambito scolastico, 37 L’esperienza del Cpia 2 “Italo Calvino” di Roma con i minori stranieri non accompagnati, 38 Il diritto all’istruzione e alla formazione per i minori stranieri non accompagnati nei Cpia, 39 Il progetto Migration Mainstreaming: tre servizi per l’inclusione, 40 Le esperienze di cohousing tra studenti rifugiati, cittadini di Paesi terzi e italiani a Roma, 41 L’inclusione delle persone afghane nel Lazio: stato dell’arte, nodi critici e opportunità, 42 L’occupazione nell’area metropolitana romana, 43 I cittadini stranieri nel mercato del lavoro di Roma metropolitana, 44 Gli stranieri negli archivi Inps: i territori del Lazio e della Città metropolitana di Roma, 45 Le attivazioni e cessazioni di rapporti di lavoro tra i cittadini stranieri, 46 Il fenomeno infortunistico degli stranieri, 47 L’iniziativa autonomo-imprenditoriale degli immigrati a Roma e nel Lazio, 48 Percorsi di imprenditorialità nelle comunità bangladesi: sviluppi e casi recenti nella gestione di microimprese, 49 Vite a ostacoli burocratici. I monitoraggi della campagna “Ero straniero“, 50 Lo sviluppo di un modello integrato che favorisca l’accesso di migranti e vulnerabili al mercato del lavoro, 51 Breve guida di autodifesa contro le aggressioni del lavoro irregolare, 52 Le rimesse inviate all’estero dal Lazio, 53 Allegati statistici

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share