logo

Il mondo delle migrazioni. Giuseppe Lucrezio Monticelli. Quando la memoria si fa storia

Curatori: Fondazione Migrantes Casa editrice: Quaderni di Servizio Migranti Città: Roma

Data pubblicazione: 2005 » Indice_Monticelli.pdf   

 

Questo volume si rivolge a chi vuole approfondire l’emigrazione attraverso la vita di un testimone privilegiato: Giuseppe Lucrezio Monticelli, scomparso nel 1995. Con mezzo secolo di specifica esperienza fu un apprezzato operatore e studioso del ‘mondo migrante’, prima degli emigrati italiani e poi anche degli immigrati venuti in Italia. La Fondazione Migrantes, unitamente alla Caritas Italiana e alla Caritas Diocesana di Roma, organizzazioni che curano il “Dossier Statistico Immigrazione” ideato da Lucrezio Monticelli, ha ritenuto di pubblicare un libro, nello stesso tempo biografico e di studio, per ricordarne l’impegno, le ricerche, la figura umana. Attraverso la raccolta di 13 interviste, vengono scavati a fondo gli aspetti più intimi della sua personalità e si ricostruisce il percorso biografico e scientifico mettendo in luce diversi aspetti di questo eccezionale operatore.
La parte biografica è completata da una bibliografia selezionata dei suoi scritti e da una sintesi del suo pensiero sull’emigrazione italiana e sull’immigrazione ricavata, in parte, da documenti inediti conservati nella “Biblioteca delle Migrazioni” del “Dossier Statistico Immigrazione” a lui dedicata. Chiude la pubblicazione un inserto, curato dall’équipe del “Dossier”, che riporta e commenta i dati statistici (aggiornati a maggio 2005) sugli italiani nel mondo, con riferimento ai paesi di insediamento, alle province e alle regioni di partenza con l’aggiornamento sui più significativi sviluppi istituzionali.
Con questo contributo la Fondazione Migrantes ha voluto richiamare l’attenzione non solo sulla figura di Lucrezio Monticelli ma anche sui connazionali all’estero.



    via Arrigo Davila, 16 - 00179 Roma - tel. +39 06 66514345 +39 06 66514502 - P.IVA 07944581003 - note legali