logo

Gli immigrati nell’economia romana: lavoro, imprenditoria, risparmio, rimesse

Curatori: Caritas diocesana di Roma Casa editrice: CCIAA Città: Roma

Data pubblicazione: 2003 » Indice_Eco_Roma.pdf   

 

I grandi processi di trasformazione della nostra società evidenziano come lo sviluppo del territorio sia sempre più legato ad una pluralità di fattori tra i quali assumono importanza crescente quelli di valenza sociale legati al fenomeno delle migrazioni. Dalla sintonia di intenti registrata su tali temi tra la Caritas Diocesana di Roma e la Camera di Commercio di Roma è scaturito questo studio sul ruolo dell’immigrazione nell’economia romana.
I principali argomenti affrontati in queste 250 pagine colme di tabelle statistiche esplicative e riassuntive: inserimento lavorativo, con specifico riferimento alle filiere produttive e alle ricadute sul mercato del lavoro locale, caratteristiche strutturali e specializzazione economica delle attività imprenditoriali svolte dagli immigrati, imprenditorialità emergente ed entità dei flussi finanziari generati dalle rimesse verso i paesi di origine.
L’approfondimento sull’impatto economico degli immigrati a Roma ha consentito di analizzare l’evoluzione del processo di integrazione delle diverse comunità straniere mettendone a fuoco gli aspetti salienti. La ricerca fornisce interessanti spunti di riflessione segnalando anche le criticità esistenti e gli ostacoli ancora da superare per realizzare condizioni ottimali di convivenza interetnica all’interno del tessuto economico-sociale romano.



    via Arrigo Davila, 16 - 00179 Roma - tel. +39 06 66514345 +39 06 66514502 - P.IVA 07944581003 - note legali