logo

III Rapporto. Indici di inserimento territoriale degli immigrati in Italia

Curatori: CNEL - Organismo Nazionale di Coordinamento delle politiche di integrazione degli stranieri Casa editrice: Cnel - Documenti n. 44 Città: Roma

Data pubblicazione: 2004 » Indice_CNEL III.pdf   

 

Lo sforzo di approntare degli indici come “metodo di misura” dell’integrazione dei cittadini stranieri a livello nazionale ha occupato a lungo il gruppo di lavoro che, da più di un decennio, realizza il Dossier statistico immigrazione (Caritas/Migrantes) e, per le sue competenze istituzionali, anche l’Organismo Nazionale di Coordinamento delle politiche di integrazione degli immigrati (ONC) presso il CNEL.
Non esistono naturalmente regole fisse per individuare indicatori, né per stabilire confini tra di essi o evitare sovrapposizioni e ridondanze; tuttavia, dopo anni di esperienza nella “pulitura dei dati” provenienti da diverse fonti e un controllo sulla qualità dei loro prodotti abbinato a un’attenta comparazione come fattore di riequilibrio, l’équipe ha tentato di quantificare statisticamente l’integrazione dei cittadini stranieri in Italia attraverso un’accurata radiografia della realtà territoriale dell’immigrazione. Proseguendo nella tensione interpretativa delle due precedenti edizioni, il metodo adottato in questo rapporto sugli Indici di inserimento degli immigrati in Italia articola la propria analisi mediante la costruzione di quattro indici, a loro volta costituiti da un insieme coerente di indicatori.
 


In questa categoria


    via Arrigo Davila, 16 - 00179 Roma - tel. +39 06 66514345 +39 06 66514502 - P.IVA 07944581003 - note legali