logo

VI Rapporto Italiani nel Mondo 2011

Curatori: Centro Studi e Ricerche IDOS per Fondazione Migrantes Casa editrice: Idos Città: Roma

Data pubblicazione: 2011 ISBN: 978-88-6480-0066 » Indice 2011.pdf   

 

Il VI Rapporto Migrantes Italiani nel Mondo, dedicato ai 150 anni di unità e di emigrazione dell’Italia, è composto da 50 capitoli articolati in 5 sezioni:
- flussi e presenze tra storia e attualità;
- aspetti socio-culturali;
- aspetti religioso-pastorali;
- aspetti socio-economici;
- approfondimenti tematici.
Chiude il volume una ricca appendice statistica con schede regionali e provinciali e tabelle riassuntive che sintetizzano le principali disaggregazioni disponibili.
La situazione attuale dei cittadini italiani residenti all’estero viene presentata a partire dai dati ufficiali dell’Anagrafe degli Italiani all’Estero (gennaio 2011), completati da quelli provenienti da diverse altre fonti, nazionali e internazionali.
Sono numerosi gli approfondimenti sui più svariati aspetti di questa complessa materia: le regioni di
origine, i paesi di residenza, la lingua italiana, la stampa e la radio, la musica e la poesia, il cinema, il simbolo della nave e il porto di Genova, le nuove cittadinanze, la lingua italiana nell’Adriatico Orientale e nel Corno d’Africa, la mobilità studentesca e i viaggi degli italiani per lavoro o per motivi professionali, i “viaggi della memoria” di chi si reca all’estero in casa di amici e/o parenti o dall’estero viene in Italia per tali motivi, la presenza all’estero degli operatori italiani per la cooperazione, l’impegno dei missionari italiani, la riflessione sull’emigrazione italiana sulle orme del vescovo Bonomelli, il magistero ecclesiale.
Il Rapporto Migrantes 2011, concepito non solo come manuale di consultazione ma anche come
sussidio per la sensibilizzazione, induce a non dimenticare l’emigrazione italiana, valorizzandola nella sua ricchezza e nel suo significato storico-sociale.
Questo è quanto ribadisce nell’Introduzione mons. Giancarlo Perego: «Il Rapporto Italiani nel Mondo, non solo attraverso statistiche ma più in generale attraverso i riferimenti storici e gli approfondimenti per paesi e per regioni, continua a essere un “viaggio nella memoria”, una rivisitazione della realtà migratoria italiana che, non solo nel suo passato, ma anche nella sua attualità, può essere di sostegno all’Italia specialmente in occasione del 150° anniversario dell’Unità».
 



    via Arrigo Davila, 16 - 00179 Roma - tel. +39 06 66514345 +39 06 66514502 - P.IVA 07944581003 - note legali